Come altrove, la crisi sanitaria ha portato gli abitanti nell’India del Sud a stravolgere le proprie abitudini, con ripercussioni drammatiche anche in termini economici. Con il confinamento domiciliare, sono emerse situazioni tragiche in particolar modo per le zone rurali, dove gli spostamenti e il lavoro all’aperto sono fondamentali.

Dal 1999 la Fondazione Cuomo è attiva nella regione del Tamil Nadu costruendo e sostenendo scuole nelle zone più svantaggiate delle comunità rurali che circondano Chennai.

Dal 1999 la Fondazione Cuomo è attiva nella regione del Tamil Nadu costruendo e sostenendo scuole nelle zone più svantaggiate delle comunità rurali

In collaborazione con la Diocesi di Chingleput, nostro partner operativo in loco, abbiamo lanciato un progetto di aiuto per le comunità colpite dalla stasi economica. Derrate alimentari di prima necessità sono state distribuite a mille nuclei familiari bisognosi, se non poverissimi. Le famiglie, selezionate nei villaggi di Kovalam, Sendivakkam e Mambakkam, sono tra quelle più in difficoltà, poiché a causa del “lockdown”, i capifamiglia hanno perso il lavoro giornaliero e non hanno più nessuna entrata economica.

Notizie Correlati

Share This